NEBBIA GIALLA SUZZARA NOIR FESTIVAL 2019

 

Festival internazionale del giallo e del noir

Ecco i finalisti delle sezioni romanzi inediti e racconti inediti: finale il 21 settembre

Una giuria di cinquanta lettori assegnerà sabato 21 settembre alle ore 17.00 a Suzzara (MN) presso il Centro culturale Piazzalunga di viale Zonta 6A il Premio NebbiaGialla per la letteratura noir e poliziesca 2019.
Nato da un’idea dello scrittore e giornalista Paolo Roversi, con il contributo del Comune di Suzzara e di Piazzalunga Cultura, il Premio è giunto alla decima edizione.
I quattro finalisti di quest’anno sono:
Gian Mauro Costa, Stella o croce, Sellerio
Antonio Lanzetta, I figli del male, La Corte Editore
Antonio Paolacci e Paola Ronco, Nuvole barocche, Piemme
Gino Vignali, La chiave di tutto, Solferino

Durante la cerimonia di premiazione, al vincitore verrà assegnata un’opera d’arte realizzata da un importante artista contemporaneo. Nell’albo d’oro dei vincitori delle precedenti edizioni figurano, tra gli altri, autori come Maurizio De Giovanni, Claudio Paglieri, Giovanni Negri, Massimo Polidoro, Giuliano Pasini, Gianni Farinetti e Barbara Baraldi, vincitrice dell’ultima edizione.
Sempre il 21 settembre saranno assegnati il Premio NebbiaGialla per racconti inediti realizzato in collaborazione con il Giallo Mondadori, la storica collana di narrativa dedicata ai generi noir e poliziesco pubblicata dalla Arnoldo Mondadori Editore e il Premio NebbiaGialla per romanzi inediti realizzato in collaborazione con la casa editrice Laurana – Calibro 9.
I finalisti dell’edizione 2019 sono:

SEZIONE RACCONTI INEDITI
5 secondi di Roberto Rapastella

Fantasmi di Maria Fernanda Mancuso
L’ostaggio di Maurizio Polimeni
Notizie dalla morte di Alessandro Maurizi
La Suggeritrice di Filippo Semplici

SEZIONE ROMANZI INEDITI
Senza dolore di Ciro Pinto
Chi ha ucciso il pret de Ratanà di Franco Busato
Il sangue non mente di Mauro Frugone
Il segreto di Pulcinella di Anna Magaly Perronet
Quattro fredde lapidi di Davide Savorelli

Eccomi al Suzzara Noir Festival con il giornalista Paolo Roversi.

Purtroppo il mio racconto “5 secondi”  non ha vinto, ma è stata comunque una bella esperienza.

La sezione racconti brevi inediti è stata vinta da Filippo Semplici con il racconto “La suggeritrice”.